13-14 luglio 2022

Il 13 e 14 luglio si è tenuta la II edizione di ESG in banking. Verso un nuovo equilibrio, l'evento promosso da ABI sulla trasformazione sostenibile dell’industry bancaria che ha visto la partecipazione di oltre 1.500 iscritti!

 

Dopo il successo della prima edizione il 13 e 14 luglio è tornato l’evento promosso dall’ABI sulle tematiche legate ai criteri Environmental, Social and Governance nel settore finanziario.

Il PNRR sta entrando nel vivo e prevede ingenti investimenti dedicati alla trasformazione, in ottica di sostenibilità, del Paese. Al contempo le tensioni geopolitiche internazionali rendono indispensabili politiche mirate per gestire gli aumenti dei costi e nuovi piani energetici nazionali. In questo scenario è sempre più cruciale il ruolo delle banche sia come driver primario degli investimenti sia come aziende che devono, innanzitutto al proprio interno, implementare i criteri ESG e diventare best practice della trasformazione sostenibile, all’interno di un perimetro regolamentare europeo via via più stringente.


I criteri dello sviluppo sostenibile sono ormai alla base delle strategie, dei modelli di servizio e della comunicazione rivolti alla clientela retail. Per questo ABI e ABIEventi hanno deciso di sviluppare fin da quest’anno l’innesto di #ilCliente, il convegno dedicato al mercato finanziario retail, nella cornice più ampia delle tematiche ESG.  

#ilCliente, all’interno dell’iniziativa ESG in banking, rimane l’appuntamento di riferimento per tutti i professionisti di marketing, gestione della relazione, comunicazione e vendita dell’industria finanziaria che qui si incontrano per condividere modelli, tecnologie e soluzioni per affrontare le prossime sfide del retail banking e sviluppare una Customer Experience coinvolgente, semplice e personalizzata.

Alla plenaria di apertura "La sostenibilità nell’industria finanziaria: contesto di riferimento e prospettive" sono intervenuti: Giovanni Pirovano, Presidente Banca Mediolanum, Consigliere e Membro del Comitato Esecutivo e del Comitato di Presidenza con delega all’Innovazione e Sostenibilità dell’ABI, Carmelo Salleo, Head of Stress testing, Policy modelling, Climate change Division Banca Centrale Europea e Elena Pauri, Funzionario del Ministero dell’Economia e delle Finanze; a seguire due panel con i protagonisti delle aziende sulle priorità delle politiche ESG a livello europeo e globale, le evoluzioni normative (con focus su tassonomia, rendicontazione e rischi) e un focus sul PNRR e gli impatti dei criteri di sostenibilità negli investimenti per lo sviluppo.

ESG in Banking si è concluso con la cerimonia di premiazione del Premio ABI-FEDUF-FIABA “Finanza per il Sociale”, l’iniziativa che promuove l’impegno dei giornalisti nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria che quest’anno ha ampliato i suoi temi alla sostenibilità. Il Premio è patrocinato dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e vede come partner l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), CeRP-Fondazione Collegio Carlo Alberto, Global Compact Network Italia e Museo del Risparmio, di Avvenire e Bancaforte come Media Partner.

CLICCA QUI PER RIVIVERE ESG IN BANKING 2022 che ha visto la partecipazione di oltre 1.500 iscritti, 15 partner e 80 relatori.


ESG in banking. Verso un nuovo equilibrio si è svolto il 13 e 14 luglio in live streaming
con due giorni ricchi di temi da approfondire! La piattaforma digital del sito dedicato ha consentito ai partecipanti una fruizione smart dei contenuti. La platea virtuale ha potuto veicolare domande via chat in una costante interazione live e social. 

VAI ALLO SPECIALE BANCAFORTE!


Un ringraziamento speciale ai partner dell'evento:

ACCENTURE - BAIN & COMPANY - CRIF - DELOITTE - EFPA ITALIA - ENGINEERING - ETICA SGR - KPMG - NTT DATA - PROMETEIA - PWC - REVALUTA - SCS CONSULTING

________

I temi chiave ​dell’edizione 2022:

  • Governo

  • Strategia e Pianificazione

 • Comunicazione e Gestione stakeholders 

 • Dati e misurazione del rischio

  • Piattaforma operativa

  • Innovazione di prodotti e servizi

  • Rischio di credito

  • Investimenti

  • Comunicazione, Strategie e Modelli di servizio

  • Piccole imprese e PMI

  • Dati, Innovazione e Marketing

  • Customer Experience e Omnicanalità

 

I NUMERI 2022

OLTRE 1500 ISCRITTI

15 SESSIONI DI APPROFONDIMENTO

• 80 RELATORI 
autorevoli rappresentanti di banche, imprese, istituzioni, società finanziarie, università, associazioni di categoria.

----------

 

E se non l'hai già fatto, registrati alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti!

Promosso da

Organizzato da

Main Partner

Golden Partner

Brand Partner

Media Partner

VUOI ESSERE PARTNER DI ESG IN BANKING?

Vuoi supportare il progetto ESG in Banking? Scrivi ad abieventi@abiservizi.it

Dalla pubblicità alla cura del cliente, le banche alla prova dei dati

Le norme anti-monopolio delle big tech da una parte, i limiti del Garante della privacy dall’altra: [...]

«I clienti non vogliono prodotti, ma relazioni»

Intervista a Enrico Marchetto, fondatore di Noiza, storica web agency italiana, sulle strategie per [...]

ESG in Banking: la sostenibilità entra nel vivo

Il 13 e 14 luglio la sfida della trasformazione della finanza e dell’impresa secondo nuovi modelli d [...]

Igor Lazzaroni

L'educazione finanziaria? Si fa in classe

Una disciplina trasversale che costituisce ormai una skill necessaria per le nuove generazioni, chia [...]

La tutela dell’Ambiente entra in Costituzione

Approvate due modifiche, all’Articolo 9 e all’Articolo 14, che sanciscono il rispetto per ambiente, [...]

Redazione

Sostenibilità nel finance: la governance centralizzata è prevalente

Modelli centralizzati di governo della sostenibilità abilitano la trasformazione ESG dei player fina [...]